Introduzione al Forex

Introduzione al Forex Trading per principianti

introduction to forexIl passaggio al trading nel Forex rappresenta un naturale progresso per milioni di operatori in tutto il mondo che cercano di iniziare a negoziare in valuta sulla piattaforma MT4. La nostra introduzione al trading nel Forex per principianti è un ottimo modo per gettare solide basi, soprattutto se sei nuovo nei mercati valutari.

Per coloro che cercano di tastare il terreno, la nostra introduzione al trading nel Forex copre tutte le basi fondamentali per i principianti più alcuni degli argomenti avanzati. Iniziamo con “Che cos’è il Forex” per poi spostarci verso i tassi swap e rollover.

Verso il basso vedrai una delle domande più popolari e frequenti, che riguarda gli esempi di trading sul margine FX. Soffermati a leggere questa pagina e contattaci senza problemi se desideri fare qualche domanda. Il nostro team è qui per essere d’aiuto.

Forex

Cos’è il Forex?

Il mercato globale dei cambi (“FOREX”, “Forex” o “FX”) è il mercato più grande del mondo, con oltre 5 trilioni di dollari di fatturato giornaliero che oscurano l’insieme del fatturato dei mercati azionari e obbligazionari mondiali. Per lo stesso motivo, investitori privati e singoli operatori sono entrati nel mercato e hanno scoperto numerosi vantaggi, molti dei quali non sono disponibili in altri mercati.

La liquidità e i prezzi competitivi disponibili in questo mercato sono insuperabili, e oggi con le performance irregolari che si registrano in altri mercati, la crescita del trading, degli investimenti e della gestione nel Forex sta accelerando.

Quali sono le caratteristiche del trading nel Forex?

Di recente, investitori privati e singoli operatori sono entrati nel mercato della valuta globale perché hanno scoperto i seguenti vantaggi:

  • Leva sul trading
  • Liquidità del mercato con trading 24 ore su 24
  • Trading senza commissione (conto standard) o costi di negoziazione molto bassi
  • Movimento dinamico e opportunità di profitto

Aggressive investors are attracted by the volatility of the Forex market and the opportunity for substantial profits, particularly when using leverage.

Nota: l’effetto della leva è tale da amplificare sia i guadagni che le perdite. Devi negoziare solo se puoi permetterti di sostenere questi rischi.

Chi negozia nel Forex?

Il trading online, la ricerca e le analisi basate sul web combinate con prezzi competitivi hanno reso il mercato più accessibile. Centinaia di migliaia di persone, aziende e fondi d’investimento informati fanno trading attivamente sul Forex. Ciò significa che chiunque, dai principianti agli esperti, fa trading quotidianamente.

Scarica la Guida Smart Forex qui

La nostra Guida Smart Forex è concepita per darti un maggiore livello di trasparenza nel trading di CFD e Forex. Queste informazioni devono essere tenute in considerazione insieme alla nostra
Dichiarazione di divulgazione del prodotto e alla Guida ai servizi finanziari e non intendono sostituirsi alle stesse.

Come si fa a fare trading con il Forex?

I trader principianti e novizi sono sempre curiosi di imparare come fare trading nel Forex sia in termini pratici che analitici. Quando si tratta di fare trading FX, è importante elaborare una strategia che funzioni per te. Puoi farlo combinando la ricerca approfondita alla pratica esercitata con un conto demo gratuito. La nostra guida sul trading Forex per principianti consente ai nuovi operatori di sviluppare le proprie abilità.

Qual è la migliore piattaforma per il trading Forex?

MetaTrader 4 è una piattaforma leader di trading nel Forex che consente agli operatori sia principianti che esperti di condurre operazioni veloci, analizzare adeguatamente il mercato e utilizzare una piattaforma efficiente e affidabile. Con l’offerta di un conto demo gratuito, MetaTrader 4 può rappresentare la perfetta introduzione al trading nel Forex per i principianti, poiché essi possono fare esperienze di trading reali senza alcun costo. MT4 offre anche opzioni avanzate di creazione di grafici, piattaforme mobili e la possibilità di fare trading in Forex, indici, commodities e opzioni binarie.

Spread

Valuta base e controvaluta

Una negoziazione richiede due valute (valute incrociate) in cui la prima valuta è conosciuta come “valuta base” e la seconda valuta è conosciuta come “valuta quotata”. Una negoziazione Forex comporta simultaneamente l’acquisto di una valuta e la vendita di un’altra.

L’acquisto di una coppia di valute significa che si sta speculando nella valuta base e che il suo valore si apprezza rispetto alla controvaluta. In alternativa, quando si vende una coppia di valute, si prevede un deprezzamento della valuta base rispetto alla controvaluta.

GO Markets scambierà automaticamente i profitti e le perdite nella valuta del deposito.

Spread Bid-Ask (domanda e offerta)

Quando fanno trading, sul Forex, gli investitori ricevono la quotazione di uno spread di negoziazione, che offre un livello di acquisto e di vendita per la negoziazione. Quando i clienti vogliono vendere una coppia di valute, sono interessati al prezzo Bid. Viceversa, quando i clienti vogliono comprare una coppia di valute, sono interessati al prezzo Ask. Il prezzo Bid è sempre inferiore al prezzo Ask.

La differenza tra il prezzo Bid e Ask è nota come Spread, che di solito viene misurata in pip.

Lo spread di negoziazione per le principali valute può variare in base alla liquidità del mercato, tuttavia sui può constatare che le principali valute oscillano normalmente tra 0,5 e 2 pip.

Ad esempio, quando AUD/USD è scambiato a 0,71358/0,71376, lo spread è di 1,8 pip.

Leva

Cos’è la leva nel trading Forex?

Uno degli aspetti chiave del trading Forex è la possibilità di operare utilizzando la “leva”. Essa stabilisce il margine richiesto e l’ammontare dei fondi che gli operatori devono avere nei loro conti di trading per assumere una posizione. Detto in parole semplici per i principianti, la leva ti consente di assumere una posizione di valore molto superiore rispetto ai soldi depositati nel tuo conto di trading. Quindi, in altri termini, una leva più alta significa un requisito di margine inferiore per piazzare una negoziazione.

Come funziona la leva quando si scambiano le valute?

Hai un conto di trading presso GO Markets con un saldo di $10.000. Se hai una leva di trading di 100:1 e desideri utilizzare $1.000 su una singola transazione come margine, avrai un’esposizione di $100.000 nella tua valuta base ($1.000) = 100 x $1.000 = $100.000 (valore negoziazione). Il concetto è che la leva finanziaria ti ha permesso di effettuare una transazione con un’esposizione totale di $100,000.

Pertanto, la funzione di leva finanziaria ti consente di realizzare profitti (o perdite) consistenti a fronte di un investimento iniziale relativamente piccolo.

Spiegazione della negoziazione di margine

Il trading sul Forex viene normalmente effettuato sulla base della “negoziazione di margine”.

È necessario un deposito di garanzia relativamente piccolo per avviare posizioni negoziate molto più ampie sul mercato.

Ad esempio, hai un conto di trading con GO Markets con un saldo di $10.000. Se hai una leva di trading di 100:1 e desideri utilizzare $1.000 su una singola transazione come margine, avrai un’esposizione di $100.000 nella tua valuta base ($1.000) = 100 x $1.000 = $100.000 (valore negoziazione). Il concetto è che GO Markets ti ha dato temporaneamente il credito necessario per effettuare la transazione che ti interessa fare.

La negoziazione di margine richiede un approccio disciplinato e una solida comprensione dei rischi connessi. I principianti devono assicurarsi di comprendere appieno tutti i rischi prima di intraprendere negoziazioni di margine.

Esempi di negoziazioni di margine FX

Osserva le seguenti ipotesi: Sulla piattaforma MetaTrader 4, 1 lotto (dimensione del contratto) equivale a 100.000 della valuta base.

  • I valori Pip sono calcolati nella controvaluta
  • Il profitto è calcolato in base a (prezzo chiusura-prezzo apertura) x dimensione del contratto.
  • Il profitto viene convertito nella valuta del conto (AUD).

Esempio 1:
Un cliente acquista 1 lotto di AUDUSD a 0,75250.
La posizione è chiusa a 0,75480.
Il profitto/perdita è calcolato come (0,75480 ¬ 0,75250) x 100.000 = USD230.
L’utile/perdita viene convertito nella valuta del conto mediante il seguente calcolo: 230/0,75480 = AUD304,71. (Supponendo che AUDUSD sia a 0,75480 al momento)

Esempio 2:
Un cliente vende 0,5 lotti di EURGBP a 0,87900.
La posizione è chiusa a 0,88030.
Il profitto/perdita è calcolato come (0,88030 0,87900) x 50,000 = GBP65.
L’utile/perdita viene convertito nella valuta del conto mediante il seguente calcolo: 65 * 2.03780 = AUD132,46. (Supponendo che GBPAUD sia al momento 2,03780)

Esempio 3:
Un cliente vende 0,5 lotti di AUDJPY a 85,927.
La posizione è chiusa a 85,682.
Il profitto/perdita è calcolato come (85,927 – 85,682) x 50,000 = JPY12,250.
L’utile/perdita viene convertito nella valuta del conto mediante il seguente calcolo:12,250/85,682 = AUD142,97.

Rischio

Monitoraggio dell’esposizione al rischio

Va sottolineato che è assolutamente tassativo comprendere i rischi implicati nel trading Forex per principianti che utilizzano una leva alta. Gli operatori devono trovare il livello appropriato che si adatti al loro stile di trading, poiché l’effetto della leva è che sia i guadagni che le perdite sono amplificati.

Molti operatori FX utilizzano gli Expert Advisor (EA) per operare sulla piattaforma MetaTrader 4 e gli EA popolari includono spesso strumenti di gestione del denaro progettati per posizionare il volume corretto delle negoziazioni in base alle dimensioni del conto. Tuttavia, non tutti gli EA dispongono di questi strumenti, quindi è importante che gli operatori controllino sempre manualmente le attività di trading sui propri conti ed effettuino i pagamenti di margine non appena diventano esigibili.

L’aumento della leva comporta un rischio maggiore e la possibilità di realizzare perdite significative su movimenti molto piccoli nel mercato Forex.

La nostra piattaforma MetaTrader 4 GO Markets è stata progettata per eseguire il monitoraggio in maniera efficace e per consentire di controllare l’esposizione al rischio, rendendo ancora più facile il Forex trading per i principianti. In base al requisito di margine di ciascun cliente, la piattaforma calcolerà sia i fondi necessari per mantenere le attuali posizioni aperte che i fondi necessari per accedere a nuove posizioni. Tuttavia, come affermato sopra, gli operatori, non GO Markets, hanno la responsabilità di monitorare continuamente le loro posizioni. Se il capitale nel tuo conto di trading scende al di sotto del requisito di margine, ne conseguirà una “richiesta di margine” e potremo chiudere tutte le posizioni aperte per limitare il rischio a margini utilizzabili.

Swap

Cos’è uno swap nella negoziazione di valute?

Quando acquisti o vendi una coppia di valute e la trattieni durante la notte, può essere pagata o addebitata una commissione di swap o rollover. Questa è la componente di finanziamento (interesse) che è necessaria per mantenere la tua posizione. Il relativo ammontare che si riceve o che si paga dipenderà dal rendimento del tasso di interesse di ciascuna valuta nella coppia scambiata, tra altre considerazioni importanti come i tassi del mercato monetario e gli oneri del fornitore di liquidità.

Le negoziazioni spot su FX e sui metalli sono regolate in due giorni lavorativi dalla data di inizio. Poiché le negoziazioni tramite GO Markets non comportano la consegna fisica, tutte le negoziazioni lasciate aperte alla fine di un giorno di negoziazione (23:59:59 al fuso orario della piattaforma) saranno trasferite al giorno successivo e in quanto tali avranno un’esposizione a un addebito o accredito swap.

Per i principianti è importante osservare che il rollover alla chiusura delle contrattazioni del mercoledì sarà tre volte l’importo normale. Questo onere è una convenzione di mercato, che tiene conto del regolamento del fine settimana.

I tassi swap GO Markets sono calcolati sulla base del consenso dei nostri partner di liquidità a monte e possono essere modificati positivamente e negativamente nell’interesse della competitività e/o dei costi locali.

I tassi swap per singole coppie di valute e contratti dei metalli possono essere visualizzati facendo riferimento al terminale MT4: fai clic con il tasto destro su Market Watch, fai clic con il tasto sinistro su Simboli, quindi scegli una coppia di valute, CFD o metallo prezioso di tua scelta, seguito da Proprietà. I tassi mostrati sono espressi in “punti”, dove 1.0 punto è uguale a un decimo di 1 Pip.